Un pomeriggio alle Alabahamas pt.2

Arriviamo nel secondo set. Atmosfera da scampagnata domenicale. Bellissimo.

Nico scatta mentre i Rio sono seduti in mezzo a un prato suonando la chitarra e chiacchierando come se niente fosse. Le foto escono super naturali, lasciano trasparire tutto quel momento: il sole, la natura e la musica.
Che se li sommi e shakeri, ne escono quattro lettere: “i Rio”.

Bronski improvvisa un pezzo. È Rolls Royce di Achille Lauro.
Madddavvero?! La cosa divertente è che nessuno sa parole, né accordi corretti, per cui ne esce una rivisitazione meravigliosa e del tutto personale.
Sappiate che abbiamo il video integrale del momento e lo rilasceremo solo se il futuro disco raggiungerà almeno il disco d’oro 🤣

Ci spostiamo verso la terza location, forse la più suggestiva. Mentre camminiamo, siamo divisi in due gruppi.. probabilmente in base alla velocità dell’andatura.. quindi di fatto siamo divisi tra “quelli alti” e “quelli bassi”.
Noi, quelli bassi, parliamo di fotografia e di voli pindarici sulla vita normale delle grandi star, Fabio e Nico immaginano come sarebbe trovarsi in un backstage di un mega festival in cui volti l’angolo e trovi Corey Taylor che suona La Canzone del Sole seduto a terra mentre Dave Grohl griglia costine e salsicce per tutti.
Ho trovato molto buffo quando, ricongiungendoci con gli alti, ho carpito i loro discorsi: prossime date, come organizzare alcuni concerti e interviste, rifare la moquette dello studio.
In questa breve passeggiata abbiamo fatto viaggi differenti.

È stata una bellissima giornata. Ci siamo tutti sciolti molto tra noi, abbiamo fatto foto e discorsi di tutti i livelli e di spessori importanti; abbiamo condiviso piccoli pezzi di noi.. mi viene quasi da dire, forse sussurrando e in punta di voce, che nasce oggi la nostra nuova squadra.
Sono grata di farne parte.

Note sparse:

  • Essere più precisa quando dico “siate generici, magari dite che il disco esce in maggio, senza specificare la data” (avete seguito la diretta instagram, no?)
  • Paddo parla poco, ma mai a caso
  • Il quantitativo di risate non è riassumibile in un post
  • Le acacie a casa di Bronski non crescono
  • Luca saltuariamente si scorda di chiudere correttamente l’auto e l’allarme non suona. . . . . .
Leggi successivo
Leggi precedente